Garanzia di reso di 365 giorni
Spedizione €5 - Gratis oltre €39-
059 788 0059 - (giorni lavorativi 9-17)

Il significato degli anelli su ogni dito

Su quali dita gli uomini dovrebbero indossare anelli?

Internet è pieno di leggende e suggerimenti "della nonna" su dove gli uomini dovrebbero indossare gli anelli e quale tipi corrispondano a quale dito e di quale mano. Sebbene alcuni di questi suggerimenti siano validi, ,la maggior parte non ha fondamento. Prima di entrare nel dettaglio, chiariamo una cosa: si tratta del tuo stile, della tua storia, e nessuno può dirti come raccontarla. Puoi persino indossare un anello con sigillo sul tuo mignolo se vuoi. Non esiste un "modo sbagliato" di utilizzare gli accessori.*

*Alcuni gruppi e organizzazioni hanno regole su come indossare articoli che portano il loro marchio.

Gli anelli inviano un messaggio. Indicano se sei fuori dal mercato dei single, se ti sei laureato in un'università specifica, se sei tifoso di un determinato club o anche se hai preferenze sessuali. Se le persone ricevono o meno il messaggio non è la cosa importante. Tu esprimiti come senti.

Su quale mano gli uomini dovrebbero indossare anelli?

Alcune culture dividono le mani in maschili e femminili. Non sorprende che la tua mano destra è considerata quella maschile, quella con cui fai le cose – mentre la sinistra quella passiva, riservata alle cose delicate. C'è un pizzico di saggezza in questo, anche se crea distinzioni troppo nette.

Anche gli uomini ambidestri hanno una mano dominante. La stragrande maggioranza di noi ha una mano dominante e mentre parliamo, la muoviamo, facciamo gesti e indichiamo le cose. La nostra mano dominante attira l'attenzione. Ecco perché decorarla è perfetto per poter bilanciare la mano non dominante, dove la maggior parte di noi tiene l'orologio.

Una buona regola empirica è quella di considerare la tua mano non dominante come conservazione a lungo termine e la tua mano dominante come a breve termine. Vuoi che la tua fede nuziale duri per sempre, quindi ti consigliamo di tenerla sull'anulare della tua mano non dominante. Tutto ciò che metti sulla mano destra tenderà a consumarsi più velocemente durante la giornata. Hai ricevuto un anello con sigillo di famiglia come cimelio? Mettilo sull'indice non dominante o sul mignolo.

Mano non dominante
Identità
Costante
Chi sei

Mano dominante
Espressione
Provvisorio
Come ti senti

Cosa significano le dita?

La versione breve

  • Mignolo – espressione – significa intelletto e abilità comunicative.
  • Anulare - stato della relazione - dove va la tua fede nuziale.
  • Medio – individualità – comunica ordine e scopo.
  • Indice - fedeltà - leadership e ambizione - utilizzato principalmente per gli anelli di appartenenza.
  • Pollice - carattere - mostra forza di volontà e libertà di pensiero.

Cosa significano gli anelli sulle dita

La versione lunga

Il mignolo

Alcuni praticanti della filosofia indiana correlano il mignolo con jala, l'elemento dell'acqua. La tradizione occidentale tende invece ad associare il mignolo a Mercurio, il dio romano del commercio, del guadagno finanziario, della comunicazione e dell'eloquenza. Si pensa che gli anelli sul mignolo significhino intelletto e astuzia. Uomini d'affari di alto potere, politici e altri uomini d'influenza sono spesso visti indossare anelli sul mignolo.

Gli anelli sul mignolo attirano molta attenzione. La loro posizione espone più superficie dell'anello rispetto a quando si trova sul dito medio, e se indossi solo un anello, è abbastanza lontano dal resto della mano, per apparire come una cosa a sé stante. Puoi ricorrere ad anelli con design semplici, ma niente offre più "grinta" di un anello con sigillo. Poiché il mignolo è la parte meno utilizzata della tua mano, design e superfici complessi non ti disturberanno più di tanto mentre vai avanti con la tua giornata.

Anulare

L'anulare è associato al prthvi, l'elemento terra nella filosofia indiana, mentre l'Occidente lo collega ad Apollo, il dio della musica, della verità, della guarigione e della poesia. È il dito su cui solitamente metti l'anello di fidanzamento o la fede nuziale una volta che hai deciso di sistemarti. Questo è il motivo per cui ora è comunemente associato alla devozione di ogni tipo.

Le coppie sposate ci mettono le fedi nuziali; molti uomini fidanzati mettono un anello di fidanzamento; alcune persone in relazioni serie non promettono anelli fino a quando non sono pronti a fare il grande passo; e alcuni devoti religiosi indossano anelli di purezza.

Se stai cercando di comunicare che sei fuori dal mercato, un semplice anello invia già un messaggio chiaro. Non siamo abituati a vedere anelli con sigillo o anelli con decorazioni elaborate per indicare lo stato della relazione, quindi il messaggio potrebbe essere confuso. Magari però è esattamente il messaggio che stai cercando di inviare: una relazione "complicata".

Dito medio

Non esiste una tradizione culturale riguardante l'indossare anelli sul dito medio, il che lo rende perfetto per un livello di massima espressione. La filosofia indiana associa il dito medio all'ākāśa, l'elemento spazio o etere, mentre in occidente si rifà a Saturno.

La sua mancanza di significato tradizionale non ha impedito alle persone di assegnargli un significato personale negli ultimi anni. A causa del suo posizionamento, molti lo considerano sinonimo di equilibrio, ordine e scopo, mentre altri danno significato alle sue dimensioni e alla sua prominenza, associando il dito medio all'individualità, agli obiettivi, all'identità personale e all'autoanalisi.

La maggior parte degli uomini che indossano fedi nuziali o anelli di fidanzamento scelgono di non indossare un anello sul dito medio della stessa mano in quanto ciò potrebbe danneggiare entrambi gli anelli mentre sfregano tra loro. Inoltre, mettere un anello grande e ingombrante proprio accanto al dito indice che rappresenta la parte più attiva della mano, potrebbe essere di intralcio.

Ricorda che un anello nero sul dito medio della mano destra è noto come "anello Ace", usato dai membri della comunità asessuale come forma di identificazione.

Indice

Tradizionalmente riservato agli anelli con sigillo che portano stemmi di famiglia. In alcune monarchie europee, era illegale per i contadini avere anelli di qualsiasi tipo sul dito indice, per timore di essere scambiati per uomini influenti. Un anello al dito indice comunica leadership, autorità, ambizione, autostima e fiducia.

Associato al vāyu, l'elemento dell'aria nella filosofia indiana e a Giove, il dio romano del cielo e del tuono – re degli dei – in Occidente. Indossare un anello sul dito indice significa fedeltà. Gli anelli di classe, gli anelli della fraternità, gli anelli del club e altri anelli con sigillo che indicano l'appartenenza a un'organizzazione o a un gruppo sono spesso indossati sul dito indice.

Un anello posto sull'indice ha molto spazio per brillare. Quello spazio tra l'indice e il pollice è la parte più attiva della mano e la sua apertura consente di rendere visibile quasi tutta la circonferenza dell'anello. Il luogo perfetto per sperimentare con design complessi e anelli di grandi dimensioni.

Pollice

Anche se tecnicamente non è un dito, trattiamolo come tale per motivi di stile. La filosofia indiana lo associa ai tejas, l'elemento fuoco. In occidente, è collegato a Marte, il dio romano della guerra. Indossare un anello sul pollice significa forza di volontà, carattere, libertà di pensiero e autoaffermazione. Associazioni appropriate da fare poiché gli anelli sul pollice sono forse i meno comuni e quindi racchiudono un grande stile.

In alcune culture, gli uomini indossano anelli sui pollici come segno di ricchezza e influenza. Più grande e scintillante è l'anello, maggiore è la ricchezza dell'uomo. Lo spessore del pollice e il suo posizionamento esterno, fanno sentire a casa grandi e ingombranti anelli con sigillo e design elaborati.

Regole generali per indossare gli anelli da uomo

Anche se le regole sono fatte per essere infrante, aiuta conoscerle in modo da poterle infrangere con più stile.

Adatta la tua corporatura

Se sei un uomo alto di corporatura snella, gli anelli spessi e ingombranti sembreranno un po' strani e finiranno per sovrastare il tuo look. Se sei un uomo basso e tarchiato, gli anelli delicati si perderanno su di te. Cerca quello che fa più al caso tuo.

L'equilibrio è fondamentale

Cerca di non caricare una sola mano con tutti i tuoi anelli, lasciando spoglia l'altra. Distribuendo gli accessori in modo uniforme tra entrambe le mani si crea un look molto più coeso.

Abbina i tuoi metalli

Come per qualsiasi tipo di accessorio, l'abbinamento dei colori è importante. Un orologio color argento, bracciale e anelli in acciaio e anelli hanno un aspetto decisamente migliore rispetto a un orologio color argento, bracciale rosso e anelli in ogni colore dell'arcobaleno.

Se vuoi creare un mix, abbina colori freddi con metalli freddi. Argento e blu stanno benissimo insieme, così come l'oro e il rosso. Se vuoi indossare sia l'oro che l'argento, cerca di tenerli in equilibrio. In questo modo, sembrerà una cosa voluta e otterrai una bella diffusione di toni freddi e caldi.

Conoscere queste "regole" – ti consente di interpretarle o infrangerle se lo desideri. C'è una grande differenza tra infrangerle accidentalmente e sfidarle deliberatamente. La differenza sta nella storia che racconti quando ti viene chiesto. Perché gli accessori sono alcuni dei migliori spunti di conversazione in circolazione. Racconta la tua storia a modo tuo.

Per ulteriori informazioni e aiuto con la scelta degli anelli, leggi la nostra guida definitiva sugli anelli da uomo qui.

Domande e risposte

Non perdertelo!

Vuoi tenerti aggiornato sugli ultimi articoli e le collezioni più recenti e avere accesso a offerte e contenuti esclusivi della Trendhim Tribe?

Iscriviti qui sotto!

Sono a conoscenza della Informativa sulla Privacy di Trendhim. Annulla l'iscrizione in qualsiasi momento.