Garanzia di reso di 365 giorni
Spedizione 5 € - Gratis oltre 39 €
059 788 0059 - (giorni lavorativi 9-17)
Tutti gli accessori
Accessori per abito
Gioielli
Borse e portafogli
Spedizione 5 € - Gratis oltre 39 € -
Trendhim
×
Trendhim
Lingua :
Anelli
Borse
Bracciali
Bretelle
Cappelli
Cinture
Collane
Cravatte
Cura della barba
Fazzoletti da taschino (pochette)
Fermacravatta
Gemelli
Guanti
Occhiali con lenti trasparenti
Occhiali da sole
Orecchini
Orologi
Papillon
Portafogli
Rasatura
Sciarpe
Spille da giacca
059 788 0059
Giorni lavorativi 9-17
Vedi tutto

Anelli di fidanzamento da uomo

Un trend in crescita

Se sei un uomo etero cisgender proveniente da qualsiasi parte al di fuori del Sud America e del Nord Europa, potresti chiederti: "Anelli di fidanzamento per uomini? Vengono davvero usati?"

In molte parti del mondo, sia gli uomini che le donne indossano un anello all'anulare per simboleggiare il loro fidanzamento. In Islanda, gli anelli di fidanzamento sono venduti esclusivamente come set da due. Grazie al crescente riconoscimento del matrimonio tra persone dello stesso sesso e dell'uguaglianza di genere, questa tradizione si sta diffondendo in altre parti del mondo.

Ma da dove viene la tradizione degli anelli di fidanzamento e perché stanno prendendo piede solo adesso tra gli uomini?

Breve storia degli anelli di fidanzamento

Un simbolo di possesso trasformato in segno di devozione

I Romani credevano che il quarto dito della mano sinistra (contando erroneamente il pollice come un dito) contenesse la Vena Amoris, o "vena dell'amore". Nonostante il nome romantico, gli anelli di fidanzamento rappresentavano all'epoca un simbolo di proprietà. La maggior parte degli anelli di fidanzamento erano fatti di canapa, cuoio o ossa, e solo gli uomini più ricchi offrivano alle loro future mogli anelli d'oro o d'argento per mostrare la loro ricchezza.

L'uso degli anelli di fidanzamento si diffuse in tutta Europa nel Medioevo a causa del lungo periodo di attesa tra fidanzamento e matrimonio. Tuttavia, questi erano indossati solo dalle donne e indicavano la proprietà piuttosto che la partnership.

Solo nel 20° secolo il matrimonio è stato considerato come una vera e propria partnership, con le tradizioni che circondano il fidanzamento e il matrimonio in costante aumento. Sebbene ogni cultura abbia tradizioni leggermente diverse a riguardo, nella comunità globale in cui viviamo oggi, la scelta su come celebrare la tua relazione appartiene solo a te.

Le tradizioni di fidanzamento di oggi

Un sacco di opzioni

Oltre alle coppie dello stesso sesso, molti uomini scelgono di indossare un anello di fidanzamento per onorare le loro future mogli. Dopotutto, perché dovrebbe farlo solo la donna?

Altri anelli per sigillare una promessa possono essere considerati simili agli anelli di fidanzamento perché indicano una certa forma di fedeltà e, dal punto di vista dello stile, c'è pochissima differenza.

Un anello di fidanzamento rappresenta una promessa. Una promessa di fedeltà verso il partner anche se non sei ancora legalmente obbligato a farlo. In questo senso, un anello di fidanzamento ha un maggiore impatto rispetto alla fede nuziale. Un anello di fidanzamento significa che sei fedele al tuo partner per scelta. Una fede nuziale significa che lo stai facendo per le tasse. Alcune coppie scelgono persino di rimanere fidanzati per sempre.

Come indossare un anello di fidanzamento da uomo

Non ci sono regole... solo linee guida

Indossa l'anello di fidanzamento sul dito che preferisci. Le usanze locali differiscono sull'argomento. In alcune culture, gli anelli di fidanzamento sono indossati sull'anulare sinistro e riutilizzati come fedi nuziali. In altri, lo indosseresti sulla mano destra e poi la fede nuziale va a sinistra. Altri ancora lo indosserebbero a sinistra e poi lo sposterebbero a destra per fare spazio alla fede nuziale, o addirittura lo attaccherebbero a una catena intorno al collo o smetterebbero di usarlo completamente. I gentiluomini britannici indossavano le loro fedi nuziali sotto i propri anelli di famiglia.

Per farla breve, la scelta è davvero tua. Se vuoi seguire l'usanza locale, chiedi al tuo gioielliere locale, ma tieni presente che si tratta della tua relazione, della tua storia e della tua scelta.

I vari tipi di anelli di fidanzamento per lui

Comfort o sicurezza? Appariscenza o longevità?

Materiali

Proprio come succede per le fedi nuziali, gli anelli di fidanzamento sono tradizionalmente fatti in oro, platino o argento, ma come la maggior parte delle tradizioni, questo sta cambiando. Probabilmente conosci persone di una certa età che hanno indossato fedi nuziali d'oro per decenni. Se osservi bene quelle fedi, vedrai che sono piene di urti e graffi, senza contare le volte che avranno dovuto lucidarle. Questo perché, oltre ad essere costosi, l'oro, il platino e l'argento sono materiali morbidi.

Materiali moderni come titanio, ceramica, fibra di carbonio, acciaio inossidabile di grado chirurgico, tungsteno e persino silicone offrono alternative più forti, più confortevoli, convenienti e durature.

Il titanio è forte, leggero e ipoallergenico; la ceramica non è conduttiva; l'acciaio inossidabile di grado chirurgico è conveniente, resistente e facile da formare; e il silicone è elastico, confortevole e facilmente sostituibile. La scelta del materiale non è più limitata dalla tradizione. Scegli il materiale che meglio si adatta a te e al tuo stile di vita.

Trattamenti superficiali

Ammettiamolo: gli anelli in oro puro e platino costano un occhio della testa. Ecco perché molti scelgono anelli di fidanzamento placcati. I più comuni sono anelli in argento sterling dorato chimicamente con uno strato d'oro attaccato alla loro superficie. Questo tipo di placcatura si traduce in uno strato sottile che perde il suo colore nel tempo e, poiché si tratta di un metallo stratificato sopra un altro, si sfalderà se danneggiato. Eventuali graffi riveleranno il metallo di base sottostante e, poiché sia l'argento che l'oro sono morbidi, dovrai prendertene cura se vuoi che durino nel tempo.

Un tipo relativamente nuovo di trattamento superficiale è il rivestimento PVD. Il nitruro di titanio viene surriscaldato al plasma e applicato sull'oggetto all'interno di una camera a vuoto. Questo lo fonde con la superficie a livello molecolare. Poiché ciò avviene all'interno di un vuoto e viene eseguito a temperature estreme, il processo risulta rispettoso dell'ambiente. Pochissimo materiale viene sprecato e di conseguenza non vengono rilasciate sostanze chimiche tossiche. Lo strato ceramico duro che forma è resistente ai graffi, non si appanna e, poiché è fuso al metallo a livello molecolare, non sbiadisce né si sfalda.

Taglie e forme

Le fedi nuziali sono semplici per un motivo. Sono fatte per essere indossate per l'intera vita di un uomo, quindi devono adattarsi a qualunque soggetto e a qualsiasi stile. Tutti noi attraversiamo delle fasi nella nostra vita e cambiamo stile di conseguenza, ma le nostre fedi nuziali sono pensate per essere statiche.

Questo non è il caso degli anelli di fidanzamento. Se non hai intenzione di usarlo anche come anello di matrimonio o di spostarlo su altre dita, un anello di fidanzamento è pensato per essere indossato solo dal momento in cui dici "sì" fino al momento in cui dici "lo voglio". Sentiti quindi libero di scatenarti a tuo piacimento. Finché lo indossi sull'anulare, dirà quello che vuoi che dica. Scopri la Guida definitiva agli anelli da uomo per maggiori informazioni sui tipi e forme.

Se hai intenzione di indossarlo come (o con) una fede nuziale, scegli qualcosa di semplice che non si scontri con altre cose che indossi. Se la tonalità della tua pelle è calda, il tono dorato è una scommessa sicura, se invece è fredda, il tono argentato o l'acciaio si adatteranno alla grande. E, come sempre, il nero si abbina con qualsiasi cosa, ma potrebbe non essere particolarmente celebrativo come anello di fidanzamento.

L'anello di fidanzamento di un uomo dovrebbe essere vistoso e mascolino ma non comicamente sovradimensionato o troppo delicato. Scegli un anello con uno spessore tra i 6 e i 10 mm per andare sul sicuro. Se lavori con le mani, un look in acciaio spazzolato o satinato nasconderà gli inevitabili segni di usura che appariranno sulla superficie, così come un motivo o una fantasia su di esso. A prescindere dalla resistenza ai graffi di un materiale, questo mostrerà comunque segni con il passare del tempo. La differenza sta nell'entità e nella quantità dei danni.

Profilo

Questa è probabilmente la caratteristica più trascurata degli anelli di fidanzamento. Gli anelli sono disponibili in una moltitudine di profili, come si vede nello schizzo qui sotto, e la maggior parte degli anelli di fidanzamento da uomo rientra nella categoria dei cosiddetti "court" o "flat".

Un anello flat ha bordi più pronunciati e un'estetica più ruvida. Questi anelli stanno molto bene al dito poiché la loro intera larghezza è a contatto con la pelle e la tensione superficiale li mantiene esattamente dove vuoi che siano. Con un anello spesso però, potresti incorrere in un'eruzione cutanea se non lo togli di tanto in tanto per lasciare respirare la pelle. E, a causa dei loro bordi, indossarli e toglierli non è così comodo come lo è con gli anelli court.

Gli anelli court sono curvi all'interno, il che li rende estremamente comodi da indossare e togliere dal dito. Poiché sono curvi, rimane intrappolata meno umidità sotto l'anello, rendendo meno probabile un'eruzione cutanea. Tuttavia, con meno superficie interna a contatto con la pelle, resteranno meno saldi sul dito.

Il segreto che mette d'accordo tutte le coppie, è prendere in considerazione i vostri gusti e lo stile di vita al momento della scelta dell'anello.

Fedi nuziali vs anelli di fidanzamento

Qual è la differenza?

Onestamente, non sono poi così diversi. Alcune culture usano lo stesso anello per entrambi gli scopi, mentre altre ancora li indossano contemporaneamente. Questo significa che dovranno avere design semplici e senza tempo. Dai un'occhiata alla nostra Guida definitiva alle fedi nuziali da uomo.

Ma se hai intenzione di sostituire il tuo con una fede nuziale, ecco un'utile riflessione a riguardo: il tuo anello di fidanzamento è per ora; la tua fede nuziale è per sempre. Scegli un anello di fidanzamento che celebra la tua relazione e comunica come ti senti in questo momento.

In breve...

Sii te stesso

Gli anelli di fidanzamento hanno una lunga storia ma, proprio come ogni tradizione, sono in continua evoluzione. Lo stesso vale per le relazioni moderne. Un fidanzamento è una promessa di devozione a una persona per il resto della tua vita, ma spetta poi a voi due definire i parametri di quella promessa - e questo per non parlare delle relazioni poliamorose e di altri tipi alternativi di unioni familiari. Così come nessuna persona può definire come vivete le vostre vite insieme, nessun altro può dirvi come celebrare il vostro amore reciproco.

Il fidanzamento è uno dei capitoli più importanti della tua storia. Il modo in cui lo racconti dipende da te.

Indietro
Reimposta password

Grazie! Se ha un account riceverà una mail da parte nostra. Se non ricevesse una nostra mail è perché non ha un account con noi. Può creare un account cliccando su CREA UN ACCOUNT dal tasto 'Accedi' in alto a destra.

Ops! Abbiamo bisogno del tuo indirizzo email Ops! Indirizzo email non valido