Ok
Chiudi
Aggiungi al carrello
Accedi

Ops! Verifica di aver inserito correttamente l'indirizzo email e la password.

Ops! Abbiamo bisogno del tuo indirizzo email Ops! Indirizzo email non valido
Ops! Stai dimenticando questo campo
Reimposta password

Evviva! Ti abbiamo inviato un'email. Tra non molto potrai effettuare l'accesso!

Ops! Abbiamo bisogno del tuo indirizzo email Ops! Indirizzo email non valido

Babbo Natale non ha fatto il proprio dovere?

Non sono arrivati i regali che desideravi oppure era sbagliato il colore?

La nostra garanzia di reso di 365 giorni vale anche per i regali natalizi.

Promettiamo di non dire niente a Babbo Natale.

Effettua l'ordine prima del 17/12 - ore 16:00 per riceverlo prima di NataleRicevi prima di Natale - Offriamo la consegna espressa in 1 giornoRicevi prima di Natale - Offriamo la consegna espressa
Resi gratuiti Garanzia di reso di 365 giorni
Spedizione gratuita su ordini sopra i 29 €
i
06 9480 4997 - (giorni lavorativi 9-17)
Tutti gli accessori
Accessori per abito
Gioielli
Borse e portafogli
Risultati di ricerca per ""
Chiudi
Vedi tutti i risultati
Effettua l'ordine prima del 17/12 - ore 16:00 per riceverlo prima di NataleRicevi prima di Natale - Offriamo la consegna espressa in 1 giornoRicevi prima di Natale - Offriamo la consegna espressa
Spedizione gratuita su ordini sopra i 29 €
i
Trendhim
×
Lingua :
Tutte le categorie
Anelli
Borse
Bracciali
Bretelle
Cappelli
Cinture
Collane
Cravatte
Cura della barba
Fazzoletti da taschino (pochette)
Fermacravatta
Gemelli Camicia
Guanti
Occhiali da sole
Orecchini
Orologi
Papillon
Portafogli
Rasatura
Sciarpe
Spille da giacca
06 9480 4997
Giorni lavorativi 9-17
Risultati di ricerca per ""
Vedi tutti i risultati
194,000 €

That’s the cost of the world’s most expensive tie (without a tie clip). Since you’re here… join us for more useful information like discounts, offers, collection updates and new articles.

Ops! Abbiamo bisogno del tuo indirizzo email Ops! Indirizzo email non valido
Usi Messenger?
Grazie

We promise to only send the good stuff.

Chiudi
What would you do with 194,000 €?

Fermacravatta - Una guida completa e accurata

Imparerai tutto quello che c'è da sapere sui vari tipi di fermacravatta e su altri accessori per cravatte. Dai materiali utilizzati fino al modo più adatto per indossarli. Tutto in soli 10 minuti.

Un fermacravatta è un elegante accessorio in metallo che serve a fissare la cravatta alla camicia. Grazie alla nostra guida, imparerai come indossare le varie tipologie di fermacravatta per massimizzarne la funzionalità e migliorare l'aspetto generale del tuo outfit.

Perché indossare un fermacravatta?

Devi per forza indossare un fermacravatta? No. Ma ci sono un sacco di ottimi motivi per farlo.

  • È funzionale. Un accessorio che manterrà la tua cravatta in posizione tutto il giorno.
  • Contribuisce a tenere la cravatta pulita, evitando di farla finire nella zuppa.
  • Ha un aspetto decisamente bello e, come qualsiasi altro accessorio, rappresenta un modo perfetto per esprimere il tuo stile personale. A quale uomo non piacerebbe apparire come se fosse appena uscito dalle pagine di GQ?
  • È rappresentativo. Gli accessori per cravatta caratterizzati da loghi o emblemi possono mostrare l'appartenenza a un'organizzazione, a un gruppo o a una causa che si vuole sostenere.
  • Mantiene sollevata la parte superiore della tua cravatta, se questo rispecchia il tuo stile. Spingendo leggermente il tessuto della cravatta verso l'alto prima di fissare la clip, otterrai un elegante rialzo che ti permetterà anche di sentirti meno vincolato.
  • Se le tue spalle sono irregolari, il fermacravatta manterrà la cravatta sempre dritta.
  • È un pratico gadget da utilizzare in una puntata di MacGyver per aprire una serratura o disinnescare una bomba.

I tipi di fermacravatta

Esistono diverse tipologie di accessori per cravatta, anche se sostanzialmente vengono considerati tutti fermacravatta con nomi differenti. I modelli più utilizzati sono sicuramente il "tie bar" (a forcina) e il "tie clip" (a pinza o a clip), anche se ne esistono altri come il tie pin (con perno e catena), il fermacravatta a catena, e il tie strap (a fascia).

Fermacravatta a forcina

Un fermacravatta a forcina è caratterizzato da una striscia di metallo da far scorrere sulla cravatta e sulla camicia per tenere tutto in posizione.

Perfetto per gli uomini che vogliono che la cravatta resti piatta o per quelli che preferiscono modelli con tessuti più sottili e delicati.

Fermacravatta a clip

Una fermacravatta a clip o a pinza è leggermente più tecnico in quanto dotato di un meccanismo a molla simile proprio a una molletta per il bucato.

Perfetto per uomini che indossano cravatte a maglia o in feltro più ingombranti. È possibile utilizzare questo modello su tessuti più delicati, ma facendo molta attenzione a non danneggiarli se la presa è troppo stretta.

Fermacravatta a catena

Un fermacravatta a catena assicura la cravatta alla camicia tramite una catenella allentata. Si fissa grazie a una piccola barra o un gancio sul bottone dietro la cravatta. Il posizionamento di un fermacravatta a catena è uguale a quello del modello a clip. La larghezza della barra che va sui bottoni dovrebbe essere approssimativamente 2.5 cm più corta rispetto a quella della cravatta per accertarsi che rimanga celata.

Perfetto per l'uomo che preferisce un po' di movimento sulla cravatta o vuole un look più retrò. La catena deve essere abbastanza allentata per non andare a stringere troppo la cravatta.

Fermacravatta con perno e catena

Questo modello si applica perforando il centro della cravatta, con una piccola fibbia sul retro che fissa il perno con una catenella. Il posizionamento sulla cravatta può essere simile a quello del modello a forcina o anche appena sotto il nodo.

Perfetto per gli uomini che vogliono concentrarsi più sul lato stilistico che su quello pratico. Se si indossa il perno troppo in alto si perde l'efficacia del fermacravatta. Inoltre, è consigliabile indossarlo con tessuti più robusti perché il perno potrebbe danneggiare una cravatta più delicata.

Fermacravatta a fascia

Questo tipo di fermacravatta rappresenta una innovazione relativamente recente. Queste piccole fascette in plastica o tessuto passano attraverso l'etichetta sul retro della cravatta e si fissano a due bottoni della camicia. La fascetta mantiene la cravatta in posizione pur consentendo qualche movimento verticale per un maggiore comfort.

Perfetto per l'uomo che vuole tenere in posizione la propria cravatta senza danneggiare il tessuto o indossare un accessorio appariscente.

Come indossare un fermacravatta

Anche se i fermacravatta da uomo sono eleganti e semplici da usare, abbiamo pensato di aiutarti con alcune immagini per chiarire meglio le dinamiche.

Lunghezza di un fermacravatta

La regola principale quando si sceglie un fermacravatta è quella di assicurarsi che vada bene con la larghezza della cravatta. Cercane uno che abbia una lunghezza pari al 70-80% rispetto alla larghezza della cravatta. Puoi prenderne uno più corto, ma sicuramente non uno più lungo.

Altezza del fermacravatta

Il fermacravatta dovrebbe essere sempre posizionato tra il terzo e il quarto bottone della camicia a partire dall'alto. Se lo fissi troppo in alto perderà la sua funzione, se invece è troppo basso verrà coperto dalla giacca gravando sullo stile. In conclusione, dovrebbe essere approssimativamente all'altezza del taschino della giacca.

Angolazione del fermacravatta

Assicurati che il fermacravatta sia posizionato orizzontalmente. Le linee rette danno una sensazione di ordine e pulizia. Alcuni potrebbero obiettare che se hai a disposizione solo una fermacravatta troppo lungo, potresti leggermente inclinarlo. Ma a nostro parere, a quel punto è meglio rinunciare a indossarlo.

Includi la camicia

Il fermacravatta ha una funzione specifica: mantenere la cravatta in posizione. Il che vuol dire che è anche necessario Includere l'abbottonatura della camicia.

Mantieni liscia la cravatta

Non spingere troppo avanti il fermacravatta per evitare di creare grinze nel tessuto della cravatta. Assicurati che la cravatta resti liscia e piatta dopo il posizionamento.

Consigli aggiuntivi

Sopra sono elencate le regole più importanti da sapere su questo accessorio. Abbiamo però deciso di mettere insieme anche alcuni suggerimenti extra per un look impeccabile.

Lascia la cravatta un po' allentata

Nella foto Fazzoletto da taschino in seta blu e bordeaux, Spilla floreale blu cielo & Cravatta tartan blu e bordeaux

Lasciare un po' allentata la parte di cravatta che sta tra il nodo e il fermacravatta, aggiungerà un tocco di profondità e mobilità.

Quando posizioni l'accessorio, tira leggermente la cravatta prima di fissarlo. Il fatto di allentarla un po' permetterà un movimento extra per tutto il giorno che aggiungerà anche profondità al tuo outfit.

Abbina i metalli

Cerca di abbinare il metallo del tuo fermacravatta con quello dei tuoi gemelli o della fibbia della cintura. In questo modo aggiungerai un look raffinato e coeso al tuo outfit. Leggi qui la teoria dei colori, per avere maggiori informazioni su come abbinare i colori nei tuoi look.

Divertiti

Nella foto Fermacravatta rosso corto, Fazzoletto da taschino classico grigio / nero & Spilla marinaio

Non aver paura di divertirti con accessori per cravatta colorati.

Utilizza un fermacravatta per portare un elemento di divertimento al tuo look. Un lampo di colore o di lucentezza può aggiungere fantasia a un abito formale e renderlo un ottimo argomento di conversazione.

Non indossare un gilè

Nella foto Orologio da tasca Time Keeper bianco e oro, Fermacravatta dorato a forma di ancora, Spilla con paperella gialla & Bracciale Roy a fascia intrecciata singola in due tonalità di marrone

Abbiamo provato a combinare un gilè con il fermacravatta, ma secondo noi il risultato non è così buono.

Evita di indossare un gilè o un panciotto con un fermacravatta. Il gilè tiene già in posizione la cravatta e indossare un fermacravatta è inutile quanto indossare delle bretelle con una cintura. Abbiamo provato a combinarli insieme ma, sebbene gli ultimi trend dicano il contrario, a noi non piace affatto.

Mantieni il tuo stile

Nella foto Fermacravatta argentato con baffi

Mantieni sempre la tua personalità e il tuo stile, scegliendo il tipo di fermacravatta che più preferisci.

Scegli qualcosa che si adatti al tuo stile e alla tua personalità. Un fermacravatta dotato di un teschio con occhi strass funzionerà solo per persone di una certa personalità. Se sei un principiante con questo tipo di accessori, un modello color argento è sempre la scelta più azzeccata, dal momento che questa tonalità cade al di fuori del cerchio cromatico, e si abbina alla perfezione con tutto.

L'occasione giusta

Nella foto Corto fermacravatta ovale in argento 925, Cintura in tinta unita nera con fibbia, Fazzoletto da taschino nero a scacchi & Cravatta nera a scacchi

Utilizza qualsiasi scusa per indossare un fermacravatta! Tranne a un funerale. Non sarebbe appropriato.

Scegli il fermacravatta a seconda dell'occasione. Non sono per esempio appropriati per funerali o colloqui di lavoro, ma possono essere benissimo indossati per un matrimonio o una serata al casinò di Montecarlo!

Attenzione alle fantasie a righe

Evita di indossare fermacravatta a righe con una camicia o una cravatta con lo stesso motivo. Utilizza modelli con fantasie per camicie e cravatte a tinta unita.

Materiali utilizzati per fermacravatta

La maggior parte degli accessori per cravatta è realizzata in metallo. Le selezioni più elaborate sono impreziosite da materiali come legno, tessuto, pietre preziose, perle, smalto, plastica, resina e vetro. Scegliere il giusto materiale per il fermacravatta in base alle tue esigenze, è fondamentale.

Fermacravatta in lega

Le leghe sono miscele di due o più elementi altamente resistenti e perfette per essere utilizzate nella realizzazione di gioielli. Spesso sono placcate in oro, argento o platino per renderle ancora più attraenti.

  • Pro: molto conveniente
  • Pro: metallo resistente
  • Pro: può essere placcato
  • Pro: resistente ai graffi
  • Contro: la cura di ogni lega dipende dai metalli che la compongono
  • Contro: può contenere nichel, un allergene

Fermacravatta in ottone

L'ottone, una lega di rame e zinco color oro, viene spesso utilizzato per la produzione di gioielli perché non tende ad ossidarsi come l'argento ed è più economico dell'oro. Con la giusta cura e manutenzione, i fermacravatta realizzati in questo materiale possono avere una lunga durata e rappresentare un'affascinante alternativa ad altri metalli.

  • Pro: simile in apparenza all'oro
  • Pro: meno costoso dell'oro
  • Pro: non si ossida facilmente come l'argento
  • Pro: facile da pulire
  • Contro: può ossidarsi nel tempo senza una cura adeguata
  • Contro: l'ottone non rivestito non può essere inciso

Fermacravatta in acciaio inossidabile

L'acciaio inossidabile è di gran lunga uno dei metalli più resistenti e durevoli usati per la realizzazione di fermacravatta. Ci si può affidare a questo materiale in grado di durare una vita senza graffi o difetti. Disponibile in una varietà di finiture oro, oro rosa e nero per abbinarsi a tutti i tuoi look.

  • Pro: metallo super resistente
  • Pro: disponibile in una varietà di finiture attraenti
  • Pro: resistente ai graffi
  • Pro: non si ossida
  • Pro: possibilità di essere inciso
  • Contro: mostra sbavature e impronte
  • Contro: può contenere nichel, un allergene

Fermacravatta in argento sterling

L'argento Sterling è composto da argento combinato con altri metalli per aumentarne durezza e durata. Tende a ossidarsi facilmente, è possibile pulirlo senza sforzo e risulta ipoallergenico perché non contiene nichel.

  • Pro: è possibile inciderlo
  • Pro: privo di nichel
  • Pro: facile da pulire
  • Pro: un'estetica piacevole
  • Contro: si graffia facilmente
  • Contro: si ossida facilmente
  • Contro: il metallo è sul lato più morbido

Fermacravatta in titanio

Il titanio, oltre ad essere molto leggero e tre volte più resistente dell'acciaio, è anche incredibilmente durevole e quindi perfetto per la lavorazione dei gioielli. Il titanio è meno costoso della maggior parte degli altri metalli ed è anche ipoallergenico.

  • Pro: è possibile inciderlo
  • Pro: leggero
  • Pro: 100% ipoallergenico
  • Pro: resistente ai graffi
  • Pro: facile da pulire
  • Contro: non ha il valore dell'oro e dell'argento
  • Contro: non può essere saldato, limitando le possibilità di design

Fermacravatta in tungsteno

Il tungsteno è un altro metallo attraente e estremamente duro, perfetto per la creazione di gioielli. La sua finitura brillante è resistente ai graffi e all'ossidazione. Conveniente e ipoallergenico, è un ottimo materiale per i fermacravatta.

  • Pro: estremamente resistente ai graffi e all'ossidazione
  • Pro: la finitura manterrà la sua lucentezza
  • Pro: è possibile inciderlo
  • Contro: pesante
  • Contro: materiale di tendenza che può andare fuori moda

Storia dei fermacravatta

Gli accessori per cravatta hanno fatto la loro comparsa a metà del XIX secolo. Le cravatte originali erano spesso realizzate con materiali di lusso come la seta e il pizzo, che a causa della loro leggerezza tendevano a non restare in posizione. Per questo venne introdotto inizialmente il fermacravatta a perno per cercare di ovviare al problema, con buoni risultati. Tuttavia, quando nel 1926 ci fu un'evoluzione nel design delle cravatte, apparirono i primi modelli di fermacravatta a clip e forcina. Straziare e mutilare il tessuto della cravatta non era più necessario!

Dopo la seconda guerra mondiale, con l'evoluzione del corporate branding, i fermacravatta divennero il mezzo perfetto per collegare le persone alle proprie aziende o club. Con il passare degli anni e con l'affermazione del movimento hippie del “flower power”, lo stile iniziò a farsi più casual e i fermacravatta uscirono di scena.
Fortunatamente per l'uomo moderno appassionato del vestire bene, la moda maschile sta lentamente riscoprendo le sue radici classiche e gli accessori per cravatta stanno tornando prepotentemente alla ribalta.

Ispirazione

Per una piccola fonte di ispirazione, consulta gli utilizzi proposti nei nostri look settimanali.

Conclusioni

Anche se abbiamo cercato di stabilire delle regole di comportamento generali, ogni generazione ha i propri ribelli che vanno contro lo status quo e decidono di indossare quello che vogliono. Un po' come accade per tutta la moda in generale, anche gli accessori per cravatta vanno indossati in modo da accentuare il proprio stile e personalità.

Domande e risposte

Come si indossa un fermacravatta?

Dovresti indossare un fermacravatta tra il 3° e il 4° bottone della camicia, semplicemente facendolo scorrere orizzontalmente sopra la cravatta e l'abbottonatura. Il posizionamento dovrebbe grosso modo coincidere con l'altezza del taschino della giacca.

Posso indossare un fermacravatta a un funerale?

Come regola generale, è meglio evitare di indossare un fermacravatta durante un funerale per rispetto dell'occasione solenne.

Posso indossare un fermacravatta a un matrimonio?

Certo che puoi! Un matrimonio è un ottimo momento per sfoggiare i tuoi cimeli di famiglia e rubare l'attenzione alla sposa. Ovviamente scherziamo. Mantieni uno stile classico.

Posso indossare un fermacravatta con uno smoking?

Considerando che gli smoking vengono indossati con un papillon, un fermacravatta sarebbe ovviamente superfluo.

Cos'è una catena di sicurezza?

Una catena di sicurezza ha il compito di fissare l'accessorio per cravatta al bottone della camicia, per evitare di perderlo durante un party aziendale selvaggio.

Come posso prendermi cura del mio fermacravatta?

La maggior parte dei fermacravatta dovrebbe essere pulita come si farebbe con qualsiasi altro gioiello, a seconda del materiale. Evita di bagnarli e cerca di tenerli lucidi con un panno morbido, poi conservali in un sacchetto separato o in una scatola porta gioielli per prevenire graffi.

In che modo posso conservare o trasportare il fermacravatta quando non lo indosso?

È possibile acquistare un comodo cofanetto da viaggio per fermacravatta per tenere separati i pezzi e evitare graffi.

Da che parte della camicia devo fissare il fermacravatta?

Devi fissare il fermacravatta sull'abbottonatura e quindi lo puoi indossare solo in una direzione.

Posso indossare un fermacravatta con un cappotto sportivo o cardigan e jeans?

Puoi sicuramente indossare un fermacravatta con questi capi di abbigliamento. Anzi, è una buona occasione per provare modelli più stravaganti e casual come il fermacravatta con teschio descritto sopra.

È pacchiano indossare lo stesso fermacravatta ogni giorno?

Non lo è affatto, a patto che tu scelga un modello neutro e discreto. Quando poi la tua passione per gli accessori da cravatta aumenterà, potrai allargare la collezione e avere una maggiore scelta.

Devo indossare una camicia con bottoni con cravatta e fermacravatta?

Considerando che la funzione di un fermacravatta è quella di collegare la camicia alla cravatta per tenerla in posizione, la risposta è abbastanza evidente.

Posso indossare due diversi tipi di fermacravatta insieme?

Se vuoi indossare un fermacravatta, un paio di gemelli, e un fazzoletto da taschino insieme, non ci sono problemi. Indossare invece due diversi tipi di fermacravatta nello stesso tempo, non avrebbe senso visto che ricoprono la stessa funzione. Se poi senti che è la scelta più giusta per il tuo look, fai un prova. Chissà che non finisci per lanciare una nuova moda!

Posso indossare un fermacravatta con una cravatta stretta?

Puoi tranquillamente indossare un fermacravatta con una cravatta stretta, a patto che non sia più lungo della larghezza della cravatta.

Posso indossare un fermacravatta inclinandolo?

Se è proprio necessario, puoi indossare un fermacravatta troppo lungo inclinandolo leggermente verso l'alto per nascondere la parte in eccesso. Ma solo in caso di emergenza. La migliore opzione sarebbe quella di rimuovere del tutto il fermacravatta.

Opzioni di pagamento

Accettiamo le principali carte di credito e di debito. Contattaci in caso di domande.

Contattaci

06 9480 4997
Siamo disponibili dal lunedì al venerdì con orario 9-17

LASCIATI ISPIRARE E RICEVI OFFERTE SPECIALI VIA EMAIL

Ops! Abbiamo bisogno del tuo indirizzo email Ops! Indirizzo email non valido
Puoi annullare l'iscrizione in ogni momento

Sì!

Benvenuto in famiglia!

Riceverai la nostra prima email entro un paio di giorni.

© 2009-2018 | Trendhim.it | Tel: 06 9480 4997 - info@trendhim.it | Termini e condizioni | CSR | Stampa